logo storia natura e cultura della Valnerina
logo storia natura e cultura della Valnerina

Sant’Angelo di Rivosecco, Collegiacone

facciata di santa maria maddalena o magdalena

Descrizione

Della chiesa di S. Angelo oggi rimangono la facciata con il portale e le mura perimetrali, costruite con tecnica alto medievale di blocchi squadrati di calcare bianco e rosato. Il portale, con edicola centinata e mensoloni modanati, sosteneva sculture ormai perdute.

Circondata dal bosco, si intravedono i resti di un insediamento monastico o di un villaggio, che includeva anche la vicina rocca di Rivosecco fondata in epoca Longobarda. In passato, una importante via di comunicazione attraversava questi luoghi. Attualmente, la chiesa è pericolante, senza copertura e con muri instabili.

Vale comunque la pena visitarla per la natura aspra della Valserra e il paesaggio circostante, ora visibile grazie allo sfoltimento del bosco.

Nel paese di Colle Giacone, dove inizia il sentiero per arrivare alla chiesa, si trovano parti di colonna e altre testimonianze di un insediamento di epoca romana provenienti proprio dalla zona della chiesa.

Trekking Collegiacone - Sant'Angelo di Rivosecco

Ci sono diversi sentieri per arrivare alla chiesa, alcuni fatti dai boscaglioli, meno affascinanti ma più facili da percorrere. Il sentiero qui proposto non è il più comodo ne il più consigliato.

Nelle vicinanze

Progetto